fbpx

Obiettivo è dotare l’Istituto di spazi innovativi aperti al cloud e l’utilizzo costante delle tecnologie nell’attività scolastica. Il progetto vuole convertire il vecchio metodo di insegnamento in un’esperienza interattiva e coinvolgente che consenta di collaborare in modo interattivo e dinamico favorendo così pratiche didattiche innovative. Creare un ambiente smart che permetta una migliore interazione studenti-docenti-contenuti-risorse, anche grazie a feedback formativi in tempo reale.

Scarica il progetto vr.svgarredo.svgcomputer.svgcloud.svg

Obiettivo è dotare l’Istituto di un ambiente innovativo predisposto per l’immersione linguistica favorendo l’apprendimento integrato ed interattivo di contenuti disciplinari in lingua straniera. Il progetto vuole convertire il vecchio metodo di insegnamento in un’esperienza interattiva e coinvolgente che consenta di esplorare, creare, collaborare in modo organizzato e dinamico sviluppando al tempo stesso competenze linguistico-comunicative.

Scarica il progetto vr.svgarredo.svgcomputer.svglanguage.svg

Obiettivo è dotare l’Istituto di un ambiente smart predisposto per una metodologia didattica attiva che permetta di pensare in modo creativo e comunicare in modo efficace e dinamico.
Il docente attiva l’argomento, le due squadre lo sviluppano e successivamente si confrontano su metodi, risultati con la mediazione del tutor.
In questo modo si vuole stimolare l’interazione tra docenti-studenti-risorse-contenuti e favorire le competenze comunicative.

Scarica il progetto vr.svgarredo.svgcomputer.svg

Obiettivo è dotare l’Istituto di uno spazio di apprendimento che favorisca un approccio induttivo e attivo, favorisca lo sviluppo di un ragionamento critico e logico sulle esperienze condotte allo scopo di aumentare il livello di interesse e di prestazione degli alunni e al tempo stesso sviluppare competenze digitali. Il progetto vuole convertire il vecchio metodo di insegnamento in un’esperienza interattiva e coinvolgente che consenta di esplorare, creare, collaborare in modo organizzato e dinamico e che rafforzi l’interazione studenti-docenti-contenuti-risorse. Altresì vuole favorire pratiche didattiche innovative, favorire l’utilizzo di feedback formativi in tempo reale e favorire l’interconnessione orizzontale fra discipline.

Scarica il progetto tablet.svgwhiteboard.svgrobot.svgcomputer.svg

L’obiettivo è creare uno spazio di apprendimento per favorire un approccio induttivo, favorire lo sviluppo di un ragionamento logico e critico sulle esperienze svolte allo scopo di aumentare l’interesse degli alunni e contemporaneamente sviluppare competenze digitali La volontà è quella di modificare vecchio metodo di insegnamento in un’esperienza interattiva e coinvolgente che permette di esplorare in collaborazione e creare lezioni in modo organizzato e dinamico per rafforzare l’interazione studenti-docenti-contenuti-risorse Questo favorisce una didattica innovativa, con l’utilizzo di feedback formativi in tempo reale si favorire l’interconnessione orizzontale fra più discipline.

Scarica il progetto arredo.svgrobot.svgcomputer.svg

Obiettivo è dotare l’Istituto di ambienti innovativi ed elevarne il piano curriculare favorendo un utilizzo costante delle tecnologie nell’attività scolastica. Il progetto vuole convertire il vecchio metodo di insegnamento in un’esperienza interattiva e coinvolgente che consenta di esplorare, creare, collaborare in modo organizzato e dinamico. Creare un ambiente smart che rafforzi l’interazione studenti-docenti-contenuti-risorse, favorire pratiche didattiche innovative in uno spazio che può essere fisico e virtuale; l’interconnessione fra discipline diverse; un apprendimento attivo e collaborativo aperto al cloud; spazi fisici confortevoli; la consapevolezza del proprio ruolo all’interno di un gruppo grazie ad un ambiente adattabile, mobile e multifunzionale; la creazione di una comunità di apprendimento che superi i confini spaziali dell’aula; l’enfasi di feedback formativi che promuovano la valorizzazione e l’inclusione di BES favorendo la coesione della classe; la formazione dei docenti.

Scarica il progetto vr.svgarredo.svgcomputer.svg

Obiettivo è dotare l’Istituto di ambienti innovativi ed elevarne il piano curriculare favorendo un utilizzo costante delle tecnologie nell’attività scolastica. Il progetto vuole convertire il vecchio metodo di insegnamento in un’esperienza interattiva e coinvolgente che consenta di esplorare, creare, collaborare in modo organizzato e dinamico. Creare un ambiente smart che rafforzi l’interazione studenti-docenti-contenuti-risorse, favorire pratiche didattiche innovative in uno spazio che può essere fisico e virtuale; l’interconnessione fra discipline diverse; un apprendimento attivo e collaborativo aperto al cloud; spazi fisici confortevoli; la consapevolezza del proprio ruolo all’interno di un gruppo grazie ad un ambiente adattabile, mobile e multifunzionale; la creazione di una comunità di apprendimento che superi i confini spaziali dell’aula; l’enfasi di feedback formativi che promuovano la valorizzazione e l’inclusione di BES favorendo la coesione della classe; la formazione dei docenti.

Scarica il progetto vr.svgarredo.svgcomputer.svg

Obiettivo è dotare l’Istituto di spazi innovativi aperti al cloud e l’utilizzo costante delle tecnologie nell’attività scolastica. Il progetto vuole convertire il vecchio metodo di insegnamento in un’esperienza interattiva e coinvolgente che consenta di collaborare in modo interattivo e dinamico favorendo così pratiche didattiche innovative Creare un ambiente smart che permetta una migliore interazione studenti-docenti-contenuti-risorse, anche grazie a feedback formativi in tempo reale.

Scarica il progetto vr.svgarredo.svgcomputer.svg

Obiettivo è dotare l’Istituto di spazi innovativi aperti al cloud e l’utilizzo costante delle tecnologie nell’attività scolastica. Il progetto vuole convertire il vecchio metodo di insegnamento in un’esperienza interattiva e coinvolgente che consenta di collaborare in modo interattivo e dinamico favorendo così pratiche didattiche innovative Creare un ambiente smart che permetta una migliore interazione studenti-docenti-contenuti-risorse, anche grazie a feedback formativi in tempo reale.

Scarica il progetto vr.svgarredo.svgcomputer.svg

Sedia Node

 

NODE 2

 

 Sedia a 6 ruote con tavolino, contenitore e braccioli porta zaino. Il tavolino incorporato, ruotando, permette l’utilizzo del piano d’appoggio in diverse posizioni, adatto a destrorsi e mancini. Grazie al suo design speciale, in caso di necessità, permette di alzarsi senza ostacoli o blocchi. É dotato di un portabicchieri opzionale.

 

I braccioli sono incorporati al sedile anatomico monoscocca.

 

Le 6 rotelle permettono facili e veloci spostamenti.

 

Il prodotto è disponibile in Italia con la seduta in 5 colori: arancione, azzurro, giallo, rosso e verde Wasabi. Garanzia del produttore: - seduta e struttura a vita - parti meccaniche 12 anni

 

 Disponibile su MePA

 

Non contiene COV o metalli pesanti. Il prodotto ha le seguenti certificazioni riconosciute a livello internazionale, fra cui ISO 14001, EMAS, NF Environnement, Blauer Engel, Environmental Product Declarations, Indoor Advantage, PEFC, E1, Oeko Tex e European Flower.

 

scheda Node 2

 

PULSANTE PRESENTAZIONE

 

Scarica

la scheda tecnica

 

GUARDA I VIDEO 

 

 

   

  

 

    

 

 

 

 

BANDI E FINANZIAMENTI IN CORSO 

 

Ci sono 2 bandi PON del MIUR che finanziano l'acquisto di arredi scolastici come la seduta Node di Steelcase. 

Clicca qui per sapere di più sui Bandi PON adeguamento spazi e aule (Avviso n.2  19161 del 6 luglio e Avviso n.1  13194 del 24 giugno 2020) 

 

 

 

Contatta il nostro Team Educational per informazioni e preventivi dedicati!

 

scuole@c2group.it | tel 800.688.520

 

 

 

banner sito

 

 

 

Rinnovare innovando? Si può!

 Saremo insieme protagonisti di questo cambiamento nell'arredo scolastico, rispettando il futuro e l’ambiente,

grazie all’utilizzo di materiali durevoli e certificati CAM come l’HPL per banchi, sedie e complementi per scuole materne, primarie,  istituti comprensivi e scuole del 1° ciclo, CPIA e istituti superiori del 2° ciclo. 

 

Cos’è l’HPL? 

L’HPL è un materiale costituito da strati di fibre di cellulosa sottoposti ad un processo ad alta pressione consistente

nell’applicazione simultanea di calore e pressione, da cui risulta un materiale omogeneo, non poroso.

 

   Arredi HPL C2 Group 1

 

L’ HPL è il materiale certificato per le Pubbliche Amministrazioni 

L’HPL è il materiale perfetto per l’arredo scolastico, perché rispetta: 

  • CAM(Criteri Ambientali Minimi), i requisiti ambientali definiti dal Ministero dell’Ambiente, che ha reso obbligatoria l’applicazione nelle Pubbliche Amministrazioni. 
  • le nuove norme ENV 1729-1 e UNI ENV 1729-2 dell’UNI (Ente italiano di normazione), che indicano i requisiti ergonomici e di sicurezza per l’arredo negli istituti scolastici.
  • la certificazione MOCA,  dedicata a tutti i produttori di materiali ed oggetti che entrano a contatto con gli alimenti, riconoscimento valido a livello nazionale ed europeo

 

Perché scegliere l’HPL per gli arredi scolastici innovativi 

- igienico, la superficie non trattiene lo sporco

- facile da pulire, la superficie non trattiene i germi

- resistente a graffi, usura ed impatto

- resistente ai raggi UV

- non ha spigoli vivi, il piano del tavolo è ricavato da un unico taglio

- garantito 10 anni

- prodotto ed assemblato in Italia

 

GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DELL'HPL

 

 

 

 

I PRODOTTI HPL PER LA SCUOLA 

banchi, sedie, arredi e complementi aule didattiche per docenti e studenti delle scuole del 1° ciclo, 2° ciclo e CPIA

Clicca ogni riquadro per scoprire la descrizione dei prodotti HPL T-ret, Tiglio, Pino Rb, Pino S, Circolare esagonale. 

 

 

Arredi HPL C2 Group 5    Arredi HPL C2 Group 6    Arredi HPL C2 Group 11

 

Arredi HPL C2 Group 7    Arredi HPL C2 Group 8    Arredi HPL C2 Group 9

 


 

Contatta il nostro Team Educational per avere un preventivo dedicato!

 

scuole@c2group.it | tel 800.688.520