Al momento stai visualizzando C2 Group e Grafox insieme per disegnare la scuola del futuro

C2 Group e Grafox insieme per disegnare la scuola del futuro

  • Categoria dell'articolo:News e Eventi

C2 Group – leader in Italia per gli ambienti innovativi nelle scuole – e Grafox – leader nel campo della stampa digitale e degli allestimenti –  hanno siglato una partnership per portare insieme nelle scuole il progetto Grafox School, che mira alla personalizzazione e al rinnovamento degli ambienti scolastici, progetto nato da un’idea della Dott.ssa Rita Coccia, ex dirigente dell’Istituto Volta di Perugia, ambassador per Avanguardie Educative INDIRE, libera professionista dal 2022 e impegnata in progetti per l’innovazione nelle scuole.

C2 Group partner Grafox

Con l’ausilio di materiali adatti al rivestimento di muri, banchi, pareti, corridoi, aule, si forniscono agli istituti strumenti creativi per disegnare la scuola del futuro e per portare le struttura in una nuova dimensione visiva e didattica, suscitando attenzione nei ragazzi e stimolandone l’apprendimento.

Innovazione e creatività: queste le parole chiave della collaborazione tra Grafox e C2 Group, che uniscono le rispettive competenze per dar vita a una piccola rivoluzione, che porterà le scuole a dare un tocco creativo, significativo, fidelizzante, partecipativo nei confronti dei propri studenti che, al posto di un anonimo muro bianco, troveranno spazi più gradevoli, in grado di comunicare nozioni, messaggi ed emozioni.


Scarica la brochure

Queste le parole del Dott. Stefano Ghidini, Responsabile Progetti Education e titolare C2 Group

“Ragazzi ed insegnanti amano il bello e sanno come valorizzarlo! Da tanti anni integriamo in tutta Italia le tecnologie con gli ambienti ascoltando le esigenze delle scuole, oggi grazie a questa importante collaborazione le pareti ed i pavimenti diverranno spazio di comunicazione portando un impatto di sicuro interesse”

Queste le parole del co-fondatore Grafox, Andrea Lupatelli:

“Grafox, per sua natura e dna, subisce il fascino della creatività, della bellezza, della rigenerazione. Figuriamoci quando tutto questo diventa qualcosa che può rendere migliore la fruibilità di uno spazio di vitale importanza come la scuola, che forma i talenti e i professionisti del presente e del futuro. L’augurio è quello di vedere al più presto tanti spazi scolastici rinnovati, in un contesto come quello odierno, in cui c’è la necessità forte di trasmettere ai ragazzi l’importanza di saper ridare vita nuova a vecchi spazi”.

La Dott.ssa Rita Coccia esprime soddisfazione per il progetto:

“Finalmente si è compreso che l’apprendimento non è limitato solo all’aula tradizionale, infatti, è ormai noto che l’alunno indipendentemente dall’età può acquisire conoscenze e competenze in una ampia varietà di contesti e luoghi anche al di fuori della scuola per questo, sempre più spesso, si parla di “Learning environment”Con questa proposta si allarga il campo di intervento coinvolgendo anche le pareti, le porte, le finestre, gli spazi fuori le aule, in sintesi l’ambiente nella sua interezza. Tutta la scuola diventa così una grande “ full immersion” nel contesto di apprendimento, potenziando maggiormente il visual learning così stimolato dalle nuove tecnologie e dai nuovi media”.

C2 Group è l’azienda cremonese, nata nel 1996, tra le prime imprese di riferimento in Italia nel settore dell’informatica, con oltre 50 dipendenti e 50 collaboratori al servizio delle scuole e delle pubbliche amministrazioni. C2 Group è certificata dai più importanti produttori internazionali, con i quali collabora attivamente su iniziative di comunicazione, formazione, sviluppo e commercializzazione di soluzioni tecnologiche. C2 Group, tra i leader in Italia per la fornitura di dispositivi informatici e ambienti di apprendimento innovativi, da 25 anni consiglia e supporta i referenti delle Scuole e delle Pubbliche Amministrazioni nella scelta dei prodotti e delle soluzioni informatiche e tecnologiche più efficaci. Per info www.c2group.it

Grafox nasce nel 1993 con il nome di Graphos, agenzia di prestampa che, un passo dopo l’altro, inizia a farsi strada nel mercato e riesce ad affermarsi sul territorio per la sua affidabilità e per la qualità dei prodotti offerti. Nel 2006, grazie a un notevole ampliamento della società, diventa Grafox e continua a specializzarsi e a investire nella tecnologia introducendo la stampa digitale su supporti rigidi e flessibili, la realizzazione di profilati in alluminio per strutture pubblicitarie, soluzioni innovative per la promozione aziendale in ambito fieristico e la personalizzazione degli spazi di vendita e arredo d’interni. Dal 2018 realizza un coworking che unisce le competenze e le esperienze lavorative di più aziende qualificate e specializzate in. Progettazione, Stampa 3D e Design. La ricerca, gli investimenti e la lungimiranza fanno sì che oggi Grafox si possa considerare una delle realtà più solide del suo settore, con oltre quaranta dipendenti, una sede di cinquemila metri quadrati attrezzata, con macchinari moderni e un ampio portfolio clienti.