Promethean

 

Bando Digital Board

 

Senza titolo 1 5

 

SOLUZIONE BASE - SERIE 50 (75”)

(fornitura monitor con installazione a muro)

 

pdfSCARICA QUI LA MATRICE

 pdfSCARICA QUI I CAPITOLATI TECNICI

pdfSCARICA QUI IL DEPLIANT VIEWSONIC

 

> GUARDA LA DEMO DEL CERVO <

 

La soluzione Base, comprensivo di installazione, permette non solo di svolgere lezioni e attività ma consente di veicolare informazioni utili in modo rapido e personalizzato.

 

Ideale per: 

• Lezioni con studenti della scuola primaria e secondaria 

• Segreterie

• Aule Magne 

• Hall d’ingresso

 

Contiene 

1 - Monitor ViewSonic® serie IFP 50 con Wi-fi e Bluetooth

2 - Staffa per installazione a parete*

  

*installazione su parete standard eseguita da personale certificato dal produttore inclusa.

 

 

CAPITOLATO TECNICO

SOLUZIONE BASE - SERIE 50 (75”)

(fornitura monitor con installazione a muro)

 

Monitor touch 75”con Android 8.0, funzione di condivisione schermo e 5 anni di garanzia del produttore. Il monitor deve garantire assenza di spazio tra  vetro e pannello display tramite tecnologia “Bonding”. Il monitor include un software didattico composto da un ecosistema di strumenti e lezioni a tema educational, sviluppato negli anni direttamente dal produttore. Questo software include potenti strumenti didattici da utilizzare direttamente all’interno della lavagna digitale come la lettura immersiva e la traduzione di un testo, il riconoscimento della calligrafia e relativa trasformazione in testo editabile, leggibile e udibile direttamente dal monitor. La lavagna è compatibile con le lezioni create con ActivInspire, SmartNotebook e altri formati di Whiteboard storici, offre inoltre la piena sincronizzazione con Google Drive, Microsoft One Drive, DropBox, GotoMeeting, Zoom e altri servizi. Tramite app c’è la possibilità di utilizzare Smartphone e Tablet per inviare foto, immagini e video direttamente all’interno della lavagna, per utilizzare ad esempio lo Smartphone come document camera all’esterno della classe. Nella Whiteboard è integrato un browser internet da cui sarà possibile cercare e scaricare qualsiasi contenuto di testo, audio e video direttamente nella lavagna. Tale ecosistema deve inoltre includere funzioni avanzate per le scuole, come la sincronizzazione degli account esistenti di Google Workspace for Education o Office 365 direttamente con la lavagna personale del docente o dell’alunno. In questo modo, tramite la password del proprio account scolastico personale o un QR code, il docente potrà aprire la sua personale lavagna sul monitor e ritrovare le proprie lezioni. L’ecosistema prevede anche la possibilità di gestire da remoto i monitor, inviare messaggi di testo o di allarme sui monitor, aggiornare il software, gestire interamente gli utenti o installare le app da remoto. L’ecosistema incluso deve inoltre integrarsi con Google Classroom, ed essere in grado di gestire la connessione degli studenti in remoto compresa webcam e microfono di alunni in remoto. Installazione su parete in muratura standard inclusa e eseguita da personale certificato dal produttore.

Il monitor deve avere una durezza del vetro pari o superiore a 9H e impianto audio composta da due casse da 10W e un subwoofer integrato da 15W.

Inclusa Licenza a vita per software pre-installato sui monitor touch che consente lo streaming video verso il monitor. Tale applicazione deve permettere il mirroring dello schermo da dispositivi Windows 10, Mac Os x, Chrome Os, Android, iOS e iPad OS verso il monitor touch e allo stesso permettere di ricevere l'immagine visualizzata sul monitor touch, direttamente sui dispositivi Android, iPad OS e iOS connessi in rete con il monitor e l'app stessa. I dispositivi mobile connessi in questa modalità devono essere in grado di annotare direttamente sull'immagine del monitor touch e l'appunto deve essere visibile sul monitor. L'app deve permettere la funzionalità touch back (controllo da remoto) del dispositivo Windows o Mac Os X connesso con il monitor. L'utilizzatore del monitor, tramite questa app deve essere in grado di gestire i dispositivi connessi, fino ad oltre 50 dispositivi, potendo spegnere la proiezione di un utente, cambiare l'utente che proietta e annotare lo schermo proiettato.

Caratteristiche minime:  Risoluzione 4k, 20 tocchi, 10 in scrittura, Luminosità 350 nits, contrasto 5000:1, wifi, bluetooth, android 8, ram 3gb, memoria 32gb, life time 50.000h, dual pen con doppia punta e due diametri, audio 2 x 10W + sub 15W

 


 

 

SCOPRI GLI 8 PARAMETRI PER SCEGLIERE IL MONITOR TOUCH INTERATTIVO 

Te li spiega Il Cervo, il nostro tecnico super esperto di monitor touch interattivi

Clicca il video qui sotto per vederli 

 

 

 

CONDIVIDI!